Orecchiette di grano arso

4,00 

In tempi antichissimi, dopo la mietitura e la spigolatura, per far pulizia di erbe infestanti e poter riconcimare, bisognava incendiare le stoppie. Il grano che ancora restava, ormai arso, veniva raccolto dai più poveri e macinato per farne pasta e pane.

  • Ingredienti: semola di grano duro, farina di grano tostato 18%, acqua
  • Proprietà: Sapore unico dal retrogusto di cenere che li rende inconfondibili
  • Peso netto: 500g
icona area territoriale Area di produzione: Murgia

Informazioni aggiuntive

Peso0.5 kg
Shelf Life